Candela di San Cipriano

candle saint cyprian

Candela di San Cipriano

57,00 

In stock

57,00 

Usa: La Candela di San Cipriano è molto efficace nella guarigione e il suo potere funziona come protettore contro gli incantesimi malvagi. La candela di San Cipriano è anche usata per fare ogni tipo di petizione per questioni legali, invidia e gelosia. Dovresti sapere che questo è il patrono della Magia Bianca, quindi può esaudire tutte le richieste del tuo cuore.


Caratteristiche:

  • Colore: naturale
  • Misure: 23 cm x 7 cm

Descrizione

Come e quando usare le candele di San Cipriano?

Se vuoi sapere a cosa serve la candela di San Cipriano, devi sapere che è un elemento utilizzato nella devozione a questo santo, considerato il patrono della Magia Bianca. Questa candela ha poteri curativi e protettivi contro incantesimi malvagi, incantesimi e possedimenti malvagi. Accendendolo e invocando San Cipriano, gli si possono rivolgere diverse suppliche, tra cui questioni legali, liberazione dall’invidia e dalla gelosia. San Cipriano concede tutti i tipi di petizioni e viene attribuito grande potere nel campo della magia bianca. La candela di San Cipriano è usata come strumento nei rituali e nelle pratiche spirituali.

Esempi di utilizzo della candela di San Cipriano

Ecco alcuni esempi pratici di situazioni in cui potrebbe essere necessario accendere una candela di San Cipriano:

  • Cercare protezione e libertà dalle influenze negative.
  • Per chiedere aiuto in questioni legali e per risolvere problemi giudiziari.
  • Per allontanare e neutralizzare incantesimi, malocchio ed energie negative.
  • Per trovare pace e armonia in relazioni travagliate o gravate da invidia e gelosia.
  • Per richiedere guarigione e benessere in caso di malattia o malattia.
  • Per rafforzare l’intuizione e la connessione con il mondo spirituale.
  • Cercare guida e direzione nelle decisioni importanti.
  • Per potenziare le capacità magiche ed esoteriche nelle pratiche di Magia Bianca.
  • Per attirare prosperità e abbondanza a livello materiale e spirituale.
  • Per onorare e rendere omaggio a San Cipriano e ricevere la sua protezione e le sue benedizioni.

Quante candele devo usare?

Si consiglia di utilizzare sempre 3 candele per 3 consecutive settimane. Uno ogni settimana nel giorno corrispondente. La forza della prima candela rafforzerà la seconda e la forza della prima e della seconda rafforzerà la terza. Il risultato è più ottimale che non accendere una sola candela.

Rituale con il cero di San Cipriano

Ecco un semplice rituale con San Cipriano candela, in modo da poterlo fare in qualsiasi situazione di necessità o urgenza. Candela San Cipriano, come si usa:

  1. Trova un posto tranquillo e prepara un altare con elementi che rappresentino protezione e magia bianca, come incenso e cristalli.
  2. Accendi la candela di San Cipriano con riverenza, visualizzando la sua luce come uno scudo splendente che ti circonda.
  3. Recita una preghiera personalizzata, esprimendo la tua intenzione e chiedendo la guida e il potere di San Cipriano.
  4. Prendi un pezzo di carta e scrivi il tuo desiderio o richiesta con inchiostro rosso, concentrando tutta la tua energia su di esso.
  5. Brucia la carta nella fiamma della candela, immaginando che gli ostacoli si dissolvano e il tuo desiderio si manifesti.
  6. Ringrazia san Cipriano per la sua presenza e potenza, sentendo intorno a te la sua protezione.
  7. Lascia che la candela si spenga completamente, confidando che i tuoi desideri saranno ascoltati e realizzati.

A Candle Art lavoriamo solo con candele di cera d’api naturale, le magnetizziamo e ritualizziamo in base alle esigenze di ciascuno dei nostri clienti.

Domande frequenti sulla candela di San Cipriano

Queste sono alcune delle domande più frequenti che i nostri utenti ci hanno chiesto informazioni su questa candela. Ci auguriamo che anche tu lo trovi utile.

La Candela di San Cipriano lascia residui o macchie?

La candela lascia residui nel suo contenitore quando viene consumata, ma non al di fuori di esso. Per una maggiore protezione, è possibile posizionare una tavola di legno sotto il contenitore in alluminio. Tuttavia, è meglio posizionare la candela al centro di una stanza, sul pavimento, lontano da altri oggetti. In questo modo, se per qualche motivo la candela dovesse ribaltarsi, non causerà danni all’area circostante. Ricorda sempre di usare cautela quando maneggi le candele accese e assicurati di metterle in un luogo sicuro per evitare incidenti.

È sicuro lasciare la candela di San Cipriano accesa incustodita?

È importante tenere d’occhio la candela durante la prima ora di accensione per assicurarsi che non cada. Se la candela inizia a fuoriuscire, la lacrima si attaccherà alla base, rendendo difficile la caduta della candela. Inoltre, è consigliabile dare un’occhiata di tanto in tanto mentre la candela sta bruciando. Se hai animali domestici, è consigliabile chiudere la porta della stanza in cui si trova la candela per evitare che la faccia cadere. Come ulteriore precauzione, è meglio che nessuno dorma nella stanza in cui viene eseguito il rituale, poiché la fiamma consuma l’ossigeno nell’ambiente. Ricorda sempre di prendere precauzioni di sicurezza quando lavori con candele accese.

Se ho dei dubbi su quale candela sia la migliore per me?

Candle Art ti informerà tramite WhatsApp (+34) 675 384 469 senza impegno quale candela o quale combinazione di candele devi utilizzare per risolvere il tuo problema.

Informazioni aggiuntive

Peso 0,68 kg
Dimensioni 7 × 23 cm
Colore

Naturale

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Candela di San Cipriano”